Claber

Fai da te? Con Claber si può

È facile progettare da soli un impianto di irrigazione su misura per il proprio giardino: basta seguire i consigli della Guida all'Irrigazione.
In più c'è il Servizio di Progettazione , completamente gratuito e a vostra disposizione presso i Rivenditori Autorizzati.
Per rendervi la vita ancora più facile, eccovi alcuni consigli per iniziare: scoprite anche voi i vantaggi del "fai-da-te", insieme a Claber.

Irrigazione fuoriterra
Irrigazione a goccia
Irrigazione interrata

Pianificate il vostro impianto ideale

1. Determinare la necessità d'acqua

La prima cosa da fare prima di scegliere un impianto di irrigazione è considerare attentamente il vostro giardino. E' grande o piccolo? Vivete in una zona con clima secco o con precipitazioni frequenti? Il terreno è sabbioso, quindi assorbe l'acqua più velocemente, oppure argilloso, dunque soggetto a ristagni d'acqua in superficie? Potete prendervi cura ogni giorno delle vostre piante, oppure siete spesso assenti da casa?

2. Conoscere la disponibilità d'acqua

Un'altra fondamentale operazione preliminare è determinare la pressione e la portata dell'impianto. Per misurare la prima occorre applicare un manometro al rubinetto, per la seconda basta un recipiente di misura conosciuta: sulla Guida Claber è spiegato come fare.

3. Stabilire le aree da irrigare

Dopo avere disegnato una piantina in scala del vostro giardino, suddividetelo con un compasso in circonferenze o settori di cerchio. Queste zone circolari rappresentano la superficie bagnata da ciascun irrigatore e si sovrappongono fra loro in maniera da coprire tutta l'area. Il "segreto" per risparmiare acqua e per irrigare in maniera ottimale, è ridurre al minimo queste sovrapposizioni: ricordatevi che gli irrigatori a 90° (quarto di cerchio) vanno negli angoli, quelli a 180° (semicerchio) vanno lungo i lati e quelli a 360° (cerchio) al centro delle aree verdi. Inoltre il consumo d'acqua complessivo non deve superare la portata disponibile.

4. Elencare i prodotti da acquistare

Sulla base di queste considerazioni preliminari, potete passare a realizzare un vero e proprio progetto esecutivo: fatevi aiutare dagli esperti del Servizio di Progettazione Claber, oltre che naturalmente dai consigli del vostro Rivenditore di fiducia. A questo punto non vi resta che fare una "lista della spesa" con tutti i componenti necessari alla realizzazione del vostro impianto: nella sezione prodotti di questo sito troverete l'intera gamma Claber. Non dimenticate di segnarvi il codice di ciascun prodotto, in maniera da facilitare ulteriormente i vostri acquisti.